NEWS DAL COMITATO REGIONALE LAZIO :

Agosto 2017: FENCINGMOB 2017

Considerato il grande successo mondiale delle edizioni precedenti, la Federazione Italiana Scherma intende riproporre l'iniziativa promozionale #Fencingmob, volta a coinvolgere sia le società affiliate in Italia sia le Federazioni ed i club schermistici di tutto il mondo.
Il fine è quello di promuovere il nostro sport in un periodo dell'anno in cui ricomincia la stagione sportiva e la promozione diventa strumento essenziale per reclutare nuovi iscritti.
Per quanto riguarda la nostra Regione il Comitato Regionale Lazio in continuità con l’iniziativa “Un Mare di Sport”, promossa dall’Amministrazione Giudiziaria dello scalo di Ostia con il supporto della Regione Lazio, organizza per Domenica 10 Settembre il FENCINGMOB 2017. Invitiamo tutte le Società del Lazio che intendono aderire di presentarsi presso il Porto Turistico di Roma (Lungomare Duca degli Abruzzi - Ostia Lido) con i propri atleti in divisa da Scherma.
Prima del 10 Settembre invieremo altri comunicati per specificare l’orario e i dettagli della manifestazione.

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

31-07-2017: CORRETTO STATO E UTILIZZO DEL MATERIALE SCHERMISTICO
Si pregano gli Atleti/e che partecipano alle gare regionali (di qualsiasi tipo esse siano) di porre la massima attenzione allo stato di usura dei materiali schermistici utilizzati, in particolare Divisa, Maschera, Guanto.
Ricordiamo che un materiale usurato innanzi tutto non garantisce la sicurezza fisica dello schermitore e inoltre non rispetta i vigenti regolamenti.
Preghiamo anche i Tecnici e i Dirigenti di voler sensibilizzare i propri tesserati circa il corretto stato e utilizzo dei materiali.
I Presidenti di Giuria e Direttori di Torneo presenti nelle gare regionali ritireranno i materiali non rispondenti a quanto stabilito dal Regolamento.

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

29-07-2017: All'iniziativa "Un mare di sport" presso il porto turistico di Ostia, gli schermidori della nostra Regione hanno incontrato il Governatore del Lazio Nicola Zingaretti.

Al seguente link l'articolo completo dal sito della F.I.S.

http://www.federscherma.it/la-voce-delle-regioni/28503-la-scherma-per-contribuire-al-rilancio-del-porto-di-roma.html

28-06-2017: Il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti ha incontrato i medagliati del Gran Premio Giovanissimi 2017 della nostra Regione.
Al seguente link l'articolo completo dal sito della F.I.S.

htttp://www.federscherma.it/homepage/media/news/14-news/top-news/28425-il-governatore-del-lazio-premia-i-medagliati-under-14-in-regione.html

 

07-07-2017: OBBLIGO DI DOTARSI DI DEFIBRILLATORI SEMIAUTOMATICI

Ricordiamo a tutte le associazioni e le società sportive dilettantistiche che e' in vigore dal 1° luglio l’obbligo di dotarsi di defibrillatori semiautomatici.

Per fornire chiarimenti sulle nuove disposizioni è stato pubblicato dal Ministero della Salute e dal Ministero dello Sport il decreto 26 giugno 2017: Linee guida sulla dotazione e l’utilizzo di defibrillatori semiautomatici e di eventuali altri dispositivi salvavita da parte delle associazioni e delle società sportive dilettantistiche, decreto che riassume ambiti di applicazione del provvedimento, dove devono essere presenti i defibrillatori e chi può utilizzarli.

Le misure sono state sintetizzate dallo stesso Ministero della Salute nella nota del 4 luglio 2017. Questi i punti chiave: “ogni impianto sportivo deve essere dotato di un defibrillatore semiautomatico o a tecnologia più avanzata”; “nel corso delle gare deve essere presente una persona formata all’utilizzo del dispositivo salvavita”.

L’obbligo interessa tutti gli sport, tutte le 396 discipline che il Coni ha inserito nella delibera 20 dicembre 2016, n. 1566. Sono escluse dalle direttive del decreto le discipline a ridotto impegno cardiocircolatorio indicate nell’allegato A del decreto stesso.
Sono escluse ” le società o associazioni sportive dilettantistiche che praticano la propria attività al di fuori di un impianto sportivo”.

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

CORSI DI FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO:

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------